Cronaca

Pubblica su Facebook le foto dell'ex nudo, 37enne a processo per stalking

Coneglianese di 40 anni perseguitato con telefonate, messaggi e con l'apertura di un falso profilo sui social in cui lei pubblicava scatti che l'uomo aveva realizzato quando stava avviando la sua attività di gigolò

CONEGLIANO Una 37enne coneglianese è finita di fronte al giudice per rispondere di stalking nei confronti di un 40enne, a lungo perseguitato dalla donna, sua ex fidanzata. L'uomo, troncata la relazione con lei nel 2015, è stato letteralmente bersagliato da telefonate e messaggi ma la 37enne non si è limitata a questo: ha creato un finto profilo Facebook pubblicando le foto senza veli dell'ex, scatti (erano parte di un book) che lui aveva realizzato quando voleva intraprendere la carriera di gigolò. Stanco del trattamento subito il 40enne ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine, denunciandola e portandola così di fronte al giudice. Ad aggravare la posizione della 37enne anche l'aver costretto l'uomo a consegnarle un vaso del valore di circa 800 euro. Anche quel "regalo forzato" non ha fermato la sete di vendetta della donna. A riportare la notizia è il Corriere del Veneto in edicola oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica su Facebook le foto dell'ex nudo, 37enne a processo per stalking

TrevisoToday è in caricamento