Conegliano, al Biscione altre due videocamere di sorveglianza

La decisione dopo i fatti dei giorni scorsi che hanno visto vittime due operatori Mom nei pressi della sede dell'autostazione delle corriere ed autobus. A seguito della riunione Comitato del provinciale di ordine e sicurezza, si è riunita anche la giunta comunale

CONEGLIANO Pronta la risposta del Comune di Conegliano dopo i fatti dei giorni scorsi che hanno visto vittime due operatori Mom presso il Biscione (shopping center), sede dell'autostazione delle corriere ed autobus. A seguito della riunione Comitato provinciale di ordine e sicurezza, si è riunita anche la giunta comunale

"Ringraziamo il Prefetto per la sensibilità dimostrata nel convocare urgentemente sia il Comune che la Mom al comitato di ordine e sicurezza - ha detto il sindaco di Conegliano - la giunta comunale riunitasi ha deciso di dare corso agli impegni assunti sia riqualificando l'area procedendo all'ampliamento del parcheggio pubblico con la creazione di 120 parcheggi. Inoltre, la prossima settimana l'area del Biscione sarà dotata di due nuove telecamere. Successivamente, ne saranno installati altri due a breve distanza di tempo". Queste due telecamere si aggiungono alle 4 già esistenti sul lato nord della ferrovia, che guardano quindi su piazza Fratelli Zoppas.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Vince 20mila euro al Lotto e offre il caffè a tutto il bar

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

Torna su
TrevisoToday è in caricamento