Conegliano, via da casa figlia e genero: 80enne liberata dall'incubo

Il Tribunale ha emesso l'ordinanza di allontanamento della coppia che vessava e picchiava l'anziana donna per farsi dare l'abitazione. I carabinieri hanno raccolto elementi che il Gip ha ritenuto validi

Si è liberata di un incubo una 80enne che abita in un comune del Coneglianese. La figlia e il genero avevano trasformato la vita della povera pensionata in un inferno. I due, un 42enne trevigiano e la compagna 45enne, architetto, volevano la casa della donna. Ma ora il Tribunale, dopo le indagini dei carabinieri ha disposto l'allontanamento dei due e il divieto di dimora nel comune della donna. Pesanti le accuse: per l'uomo c'è la denuncia per atti persecutori, violazione di domicilio e lesioni continuate, mentre la figlia della donna p stata denunciata per maltrattamenti in famiglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il tutto nasce dalla pretesa ingiustificata di possedere la casa della donna e per farla allontanare hanno messo in atto una serie di comportamenti persecutori, fatti di insulti e a quanto pare anche di maltrattamenti. La coppia si è spinta fino a chiamare il 118 dicendo che la donna era insana di mente, ma per i medici era tutto ok.  Ora la donna potrà godersi in santa pace la sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento