rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Selvana / Via Cal di Breda

Progetto Europeo 4C: ospitata al Sant'Artemio la prima conferenza

Lunedì 22 ottobre 2012 è stata ospitata al Sant'Artemio di Treviso la prima conferenza del Progetto Europeo 4C sull'educazione e la formazione alla "cittadinanza attiva"

Si è tenuta oggi al Sant'Artemio di Treviso la prima conferenza del progetto Comenius regio dal titolo Eyes 4 C "European Educational Systems for citinzenship", del quale la Provincia di Treviso è ente coordinatore.

Il progetto, incentrato sull'educazione e la formazione degli studenti alla "cittadinanza attiva", nasce con l'obiettivo di dare la possibilità alle autorità educative e alle organizzazioni della società civile di partecipare allo sviluppo di politiche che sviluppino il senso di appartenenza all’Uniione Europea, la mobilità e l’apprendimento interculturale.

Lo scopo è contribuire alla messa in rete delle organizzazioni, sviluppando la formazione, la cooperazione e lo scambio delle buone prassi tra le persone che lavorano nel settore delle politiche educative, sviluppando metodi innovativi di sensibilizzazione alla cittadinanza attiva attraverso l’utilizzo delle TIC, il potenziamento dell’apprendimento delle lingue e la conoscenza delle realtà associative di promozione sociale e di volontariato attive a livello locale, europeo e internazionale.

Durante la conferenza il presidente della Provincia di Treviso ha ricordato che “essere un ‘cittadino’ è anzitutto un dovere: comporta degli obblighi come anche la conoscenza non marginale di come viene amministrato il proprio territorio di appartenenza. Solo così si possono comprendere appieno le regole del ‘governo’ del proprio territorio. Bisogna lavorare sui giovani perché l'idea di cittadinanza attiva entri a far parte del loro dna”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Europeo 4C: ospitata al Sant'Artemio la prima conferenza

TrevisoToday è in caricamento