Cronaca Centro / Isola del Paradiso

Coniglietti dell'Isola del Paradiso: obbiettivo raggiunto si parte con le adozioni

Inizieranno sabato 16 gennaio i primi affidi alle persone che ne hanno fatto richiesta, secondo i volontari la domanda è superiore all’offerta

TREVISO La prima decina di coniglietti catturati dalla Penisola Paradiso sono pronti per andare a casa della famiglia che li adotterà. Infatti, già da sabato 16 gennaio dalle ore 10,00 alle ore 12,00 inizieranno i primi affidi alle persone che ne hanno fatto richiesta. L’adozione avverrà presso la Clinica Argos di Santa Lucia di Piave con la supervisione dell'esperta di animali esotici la Dott. ssa Rapino e del titolare, Dott. Zanchetta. La veterinaria che sta seguendo il protocollo sanitario rimarrà a disposizione per dare tutte le informazioni agli adottanti che sono stati numerosissimi: secondo i volontari la domanda è infatti superiore all’offerta.

“ Il processo di contenimento della colonia dei conigli è stata avviata e ringraziamo l’ENPA per il concreto aiuto che ci ha dato, dichiara l’assessore ai beni ambientali del Comune di Treviso Luciano Franchin, Ancora una volta ricordo che la colonia è nata dall’abbandono degli animali da parte dei cittadini poco responsabili, e questo oltre ad essere un atto di inciviltà è una reato  penale. Spero, chiede l'assesore,  non si ripresenti più la situazione dei furbetti dei coniglietti. Stiamo inoltre valutando di dotare l’area di telecamere collegate in remoto per il continuo monitoraggio degli animali presenti. "

Saranno affidati solo i coniglietti che hanno affinità con la presenza umana gli altri, “rinselvatichiti” per cui la presenza dell’uomo potrebbe generare un insostenibile stress, saranno riportati dov’erano, previa vaccinazione e sterilizzazione. Tutti saranno contrassegnati con appositi marcatori provenienti dalla Germania e utilizzati appunto per il monitoraggio dei soggetti che saranno attentamente seguiti nella penisola. Le catture proseguiranno anche nei prossimi giorni, fino al termine della colonia: nel frattempo si procederà anche con la parte informativa. Saranno apposti dei cartelloni lungo il perimetro della penisola che spiegheranno le norme sulla corretta gestione degli animali, ma soprattutto le regole da rispettare per la tutela del loro habitat e della loro salute.

Il Presidente dell'Enpa Adriano de Stefano dichiara: "Ringrazio l’Amministrazione comunale per la disponibilità e la sensibilità dimostrata nel farsi carico del problema e puntando subito al raggiungimento condiviso di una soluzione e, ovviamente, un ringraziamento anche ai i preziosissimi volontari per la disponibilità dimostrata negli interventi di cattura".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniglietti dell'Isola del Paradiso: obbiettivo raggiunto si parte con le adozioni

TrevisoToday è in caricamento