menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Roncade

Il municipio di Roncade

Ultimo consiglio per Rubinato: "Riusciti in lavoro e sostenibilità"

Ultima riunione per il mandato del sindaco di Roncade. All'ordine del giorno anche un'accordo per una nuova attività che crea posti di lavoro

RONCADE - Ultimo consiglio comunale per il mandato da sindaco di Simonetta Rubinato a Roncade. Tra le delibere più importanti che saranno discusse durante la riunione di giovedì c'è il nuovo accordo per la riqualificazione dell'area ex officine Menon, una variante parziale al piano degli interventi per avviare una nuova attività con la creazione di una ventina di posti di lavoro, la riqualificazione del centro di Biancade in accordo con la Provincia di Treviso, due piste ciclabili in via Longhin e via Marconi, nella frazione di San Cipriano, l’accordo con Unindustria Treviso che consentirà di acquisire al patrimonio comunale tre appartamenti per le emergenze abitative. E, ancora, l’accordo di programma con il Comune di Quarto d'Altino, l'università Ca’ Foscari e Confindustria Venezia per la creazione della "comunità competitiva Venezia-Est.

“Nonostante la crisi, siamo riusciti in questi anni – spiega il sindaco Rubinato - a gettare le basi per garantire alla nostra comunità uno sviluppo sostenibile e la creazione di nuova occupazione, creando sinergie con l'Università Ca' Foscari, con altri comuni, associazioni di categoria, realtà imprenditoriali d'eccellenza che hanno scelto di investire nel nostro territorio, come Cattolica Ass.ni, H-Farm e Marchiol SPA. Senza dimenticare l'intesa con L'Arsenale, la struttura commerciale che potrà finalmente aprire sulla TV mare".

"Inoltre abbiamo da poco adottato anche il documento preliminare per la prima Variante al Pat per pianificare uno sviluppo urbano a consumo negativo di suolo puntando su recupero e sostenibilità. La prossima amministrazione - conclude il sindaco - potrà progettare una crescita inclusiva, innovativa ed intelligente partendo dagli strumenti di pianificazione strategica già in atto e disponendo dei benefici pubblici già previsti da accordi urbanistici in via di attuazione per oltre 8 milioni di euro da destinare ad opere pubbliche”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento