menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-spaccio in centro a Conegliano: nei guai quindici persone

La polizia, aiutata anche dall'unità cinofila, ha controllato soprattutto le zone della stazione e del Biscione. Sequestrate alcune dosi di hashish ed eroina

Al fine di prevenire e contrastare il fenomeno dei furti in abitazione, nonché quello collegato allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stata disposta dalla Questura di Treviso una ulteriore intensificazione dei servizi di controllo del territorio per dare una maggiore sicurezza alla cittadinanza. Oltre alle pattuglie delle volanti del Commissariato di Conegliano, i controlli sono stati effettuati con l'ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine, dell'Unità Cinofila di Padova e della polizia locale di Conegliano. Nel corso di tale attività, svoltasi nelle aree sensibili per la sicurezza pubblica coneglianese, sono state controllate ben 241 persone, di cui 68 sono risultate con precedenti di polizia (segnalati a vario titolo per reati contro il patrimonio, contro la persona, detenzione di sostanze stupefacenti).

Tali controlli sono stati esteso anche agli esercizi pubblici. In particolare, sono stati controllati 12 tra negozi, bar e minimarket nelle zone a più alta aggregazione giovanile, soprattutto nelle aree con presenza di viaggiatori come l'autostazione e la ferrovia. In questo caso 15 persone sono state segnalate alla Prefettura per possesso di sostanze stupefacenti, tanto che sono stati sequestrati oltre 50 grammi di droga (60 di hashish, 25 di eroina). Inoltre, un cittadino gambiano e irregolare sul territorio, è stato espulso, mentre un senegalese è stato denunciato per il rifiuto di esibire il proprio titolo di soggiorno. Infine, nel corso di tale attività di polizia, sono state applicate 2 misure di prevenzione (fogli di via obbligatoria) per persone dedite a delitti che non avevano titolo per soggiornare nelle zone del centro cittadino di Conegliano, principalmente nell'area del Biscione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento