menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto nei campi nomadi della Marca, un arresto

Nella giornata di lunedì 14 aprile i carabinieri hanno passato al setaccio gli accampamenti della Provincia, rinvenendo materiale di dubbia provenienza. In manette un 41enne

TREVISO - Campi nomadi sotto la lente di ingrandimento dei carabinieri, lunedì 14 aprile nella Marca. Oltre cento militari hanno passato al setaccio gli agglomerati della provincia anche con l'impiego di elicotteri.

Nell'operazione sono state controllare circa cinquecento persone, gran parte delle quali già sottoposte a obblighi e provvedimenti di polizia, e 250 veicoli.

Nel corso delle verifiche i carabinieri hanno rinvenuto svariato materiale di dubbia provenienza, sul quale sono scattati accertamenti, e hanno arrestato un 41enne, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Treviso per un furto commesso l’estate scorsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento