Cronaca

Asolo: continuano i controlli dei pubblici esercizi da parte della polizia locale

In un pubblico esercizio è stato riscontrato che "veniva esercitata l'attività di somministrazione di alimenti e bevande in un luogo privo delle necessarie autorizzazioni"

ASOLO Prosegue l'attività di controllo da parte della Polizia Locale di Asolo negli esercizi pubblici della città, finalizzata all'accertamento delle violazioni al regolamento di polizia urbana ed alle leggi regionali. Il comando di via Strada Muson, negli ultimi giorni, ha intensificato il monitoraggio soprattutto nelle ore serali di bar e pub's, rispondendo così ad una sempre maggiore richiesta da parte della cittadinanza per il rispetto della quiete pubblica. Nel corso di una ispezione serale, in un pubblico esercizio è stato riscontrato che "veniva esercitata l'attività di somministrazione di alimenti e bevande in un luogo appositamente attrezzato, ma privo delle necessarie autorizzazioni”, inoltre “alcuni locali venivano utilizzati abusivamente per l'attività di somministrazione, venendo meno i requisiti di sorvegliabilità sia esterna che interna”. La sanzione amministrativa elevata è di euro 5.350, mentre sono in corso ulteriori  accertamenti e verifiche. La vigilanza e il controllo del territorio proseguirà anche nelle prossime settimane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asolo: continuano i controlli dei pubblici esercizi da parte della polizia locale

TrevisoToday è in caricamento