rotate-mobile
Cronaca Gorgo al Monticano

Furti, controlli nell'Opitergino-Mottense: perquisite 31 persone

Controlli a tappeto della Polizia nelle zone tra Oderzo, Motta di Livenza e Gorgo al Monticano, dopo i numerosi furti avvenuti. Perquisite 31 persone

Proseguono i controlli della Polizia di Treviso nell'Opitergino-Mottense, con particolare attenzione alla zona di Gorgo al Monticano.

Nei giorni scorsi si sono verificati infatti numerosi furti ai danni di abitazioni, per lo più isolate. E al termine della giornata sono state 31 le persone controllate dalla Polizia, tra queste 21 stranieri, e dieci le auto.

I poliziotti hanno fatto visita anche al bar “Ken il guerriero”, dove si trovano solitamente gli extracomunitari della zona. Un quarantenne trevigiano è stato fermato con la patente scaduta già da tre anni (aveva anche una denuncia per guida in stato di ebrezza).

Bloccato un marocchino di 38 anni, senza permesso di soggiorno valido, che presto verrà espulso. Nei controlli notturni a Villorba, una prostituta albanese di 35 anni è stata fermata: aveva con sè documenti falsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, controlli nell'Opitergino-Mottense: perquisite 31 persone

TrevisoToday è in caricamento