rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Casale sul Sile / Via Nuova Trevigiana Casale, 71

Trasporto di sostanze pericolose non autorizzato, interviene la polstrada

Il conducente, un autotrasportatore romeno di 51 anni, si è visto ritirare la patente di guida, decurtare 20 punti e una sanzione amministrativa di oltre 2000 euro. Il mezzo, fermato nella zona di Casale, doveva consegnare del diluente poliuretanico ad un'azienda trevigiana

Era al volante di un mezzo pesante che trasportava una merce pericolosa, in particolare del “diluente poliuretanico”, ma non aveva nessun certificato di formazione professionale (CFP), delle istruzioni scritte di sicurezza e non aveva l’equipaggiamento individuale del conducente. Inoltre non aveva a bordo i previsti estintori per il materiale trasportato ed il veicolo era sprovvisto dei pannelli che segnalano la tipologia di merci pericolose trasportata. Per questo motivo la polizia stradale di Treviso ha sanzionato nella notte un autotrasportatore romeno di 51 anni che si è visto ritirare la patente di guida, decurtare 20 punti e una sanzione amministrativa di oltre 2000 euro, con contestuale fermo amministrativo del veicolo. Il controllo è scattato nella notte tra mercoledì e giovedì, verso le 3 del mattino, a Casale sul Sile, lungo via Nuova Trevigiana. Il mezzo pesante, di proprietà di un'azienda di Caserta, era diretto verso il casello dell'autostrada A4. La polizia stradale di Treviso è impegnata durante questa settimana in controlli specifici e mirati riguardanti proprio il settore del trasporto delle merci pericolose. Le sanzioni comminate al conducente verranno estese anche al proprietario del veicolo ed al committente del trasporto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto di sostanze pericolose non autorizzato, interviene la polstrada

TrevisoToday è in caricamento