Cronaca Centro / Via Luigi Cadorna

Fidanzatini in gita mangiano a sbafo, poi scappano senza pagare e finiscono nei guai

Il fatto è avvenuto lunedì sera presso la nota Pizzeria Da Roberto in centro a Treviso. Entrambi sono finiti denunciati per insolvenza fraudolenta in concorso

L'esterno della Pizzeria Da Roberto

TREVISO Andare a cenare nella pizzeria nota come luogo di ritrovo delle forze dell'ordine trevigiane non è stata affatto una buona idea per una giovane coppia veneziana, lui di 28 anni e lei di 26, che lunedì sera ha finito la sua gita fuori porta tra le mura della caserma dei carabinieri.

I due ragazzi infatti, dopo aver ordinato e gustato cibo per 80 euro presso la Pizzeria Da Roberto in via Cadorna a Treviso, a pochi passi da Piazza della Vittoria, hanno ben deciso di allontanarsi all'improvviso senza pagare il conto. Forse una bravata, o magari avevano finito il denaro, ma sta di fatto che in pochi minuti il titolare, capito quanto successo, ha allertato i militari che in breve hanno riconosciuto per le vie del centro i due giovani e li hanno poi portati in caserma per capire le loro motivazioni. In ogni caso, però, entrambi sono stati denunciati per insolvenza fraudolenta in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidanzatini in gita mangiano a sbafo, poi scappano senza pagare e finiscono nei guai

TrevisoToday è in caricamento