rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Nazario Sauro

Allarme ladri nella biglietteria del parcheggio: era una coppietta

Allertati da un residente di via Nazario Sauro, due agenti hanno fatto irruzione nella roulotte-biglietteria del Parcheggio Cantarane. Ma al posto dei ladri c'era una coppietta appartata

Rumori sospetti provenivano, l'altra sera, dalla roulotte adibita a biglietteria del Parcheggio Cantarane di via Nazario Sauro, a Treviso. Preoccupato, un residente della zona, alle 23.30, ha chiamato la Polizia, che è subito intervenuta con una volante sul posto.

I due agenti hanno constatato i rumori e “mugolii” provenienti dall'interno, e armi in pugno hanno bussato alla roulotte e intimato ai presenti di uscire. Fatta irruzione nella roulotte, però, hanno trovato due giovani seminudi durante un amplesso.

Si tratta di un albanese minorenne, residente a Treviso, e la sua fidanzata, una veneziana di 23 anni. I due, impauriti, hanno abbozzato le prime scuse: cercavano un posto appartato per scambiare qualche effusione. E non avevano toccato nulla. Cosa confermata dagli agenti.

I due giovani erano entrati da una finestra della roulotte lasciata aperta. Il diciassettenne è stato riaccompagnato a casa dalla madre, mentre la ragazza è dovuta tornare a casa da sé. Al titolare dell'autorimessa la decisione se sporgere denuncia contro i due focosi innamorati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme ladri nella biglietteria del parcheggio: era una coppietta

TrevisoToday è in caricamento