rotate-mobile
Cronaca Oderzo

L’Assessore Corazzari fa visita alla mostra “Dylan Dog negli incubi di Alberto Martini”

Il Presidente di Oderzo Cultura Carlo Gaino ha avuto il piacere di presentare l’esposizione che lega l’arte dell'artista alla figura del fumetto popolare che più si avvicina al suo mondo

ODERZO Qualche giorno fa l’Assessore regionale alla cultura Cristiano Corazzari, accompagnato dal sindaco di Oderzo Maria Scardellato, ha visitato la mostra “Dylan Dog negli incubi di Alberto Martini” in corso a Palazzo Foscolo, Oderzo. Ad accogliere Corazzari il Presidente di Oderzo Cultura Carlo Gaino, che ha avuto il piacere di presentare l’esposizione che lega l’arte di Alberto Martini alla figura del fumetto popolare che più si avvicina al suo mondo: Dylan Dog.

Nella sua ultima visita Cristiano Corazzari si era detto certo che la Pinacoteca Alberto Martini sarebbe stata presto valorizzata a beneficio degli opitergini e non solo, proprio questo è l’intento alla base del progetto della mostra organizzata da Oderzo Cultura con la curatela del Treviso Comic Book Festival. Palazzo Foscolo, con la mostra “Dylan Dog negli incubi di Alberto Martini” e il Museo archeologico Eno Bellis sono aperti venerdì, sabato e domenica dalle 14 alle 19 – tutti i giorni su richiesta. Durante le festività natalizie (dal 22 dicembre al 7 gennaio) aperto tutti i giorni dalle 14 alle 19, chiuso 24,25,31 dicembre.

image2-19

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Assessore Corazzari fa visita alla mostra “Dylan Dog negli incubi di Alberto Martini”

TrevisoToday è in caricamento