menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla guida ubriaco e con un'auto modificata illegalmente: 23enne finisce nei guai

Il giovane di Cordignano è stato sorpreso dai carabinieri di Sacile alla guida di una Renault 5 Turbo. Per lui il ritiro della patente e della carta di circolazione del mezzo

Nella notte tra sabato e domenica, alle ore 03.40 in viale Lacchin a Sacile (PN) nei pressi della caserma dell’Arma dei carabinieri, i militari hanno proceduto al controllo di una vecchia Renault 5 Turbo condotta dal proprietario, un 23enne operaio di Cordignano. Fin da subito è stato chiaro che il giovane palesava chiari sintomi da ebbrezza alcolica risultando quindi positivo agli accertamenti con l’etilometro con valori pari a 1.08 g/l. La sua patente di guida è qundi stata immediatamente ritirata, mentre il veicolo è stato affidato ad una diversa persona idonea a condurlo. Inoltre, il conducente è stato anche sanzionato ai sensi art. 79 del Codice della strada per aver modificato il veicolo senza sottoporlo a visita di prova, tanto che per questo motivo è stata ritirata la carta di circolazione per il successivo invio alla Motorizzazione di Pordenone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento