rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Cornuda

Blitz in casa del pusher: arrestato un 21enne, nei guai gli amici

Sequestrato dai carabinieri di Montebelluna, nell'abitazione del giocane a Cornuda, un etto di hashish, materiale per il confezionare dosi, un bilancino di precisione e 600 euro in contanti. Tra i clienti anche un minorenne

Un etto di hashish, svariato materiale per il confezionamento, un bilancino di precisione e una somma di circa 600 euro. Questo quanto è stato sequestrato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Montebelluna all'interno dell'abitazione di Cornuda in cui vive un giovane pusher 21enne, con vari precdenti alle spalle. I militari tenevano sotto osservazione da tempo la casa, in quanto meta di un sospetto viavai.

Per il giovane è scattato l’arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. Sono stati invece segnalati alla Prefettura di Treviso, come assuntori, i 4 ragazzi (uno dei quali minorenne) trovati in compagnia dell’arrestato e in possesso di quantità di hashish comprese tra i 2 e i 12 grammi. Il 21enne, al termine delle formalità di rito, non sussistendo ulteriori esigenze cautelari, è stato rimesso in libertà, in attesa del seguito di legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz in casa del pusher: arrestato un 21enne, nei guai gli amici

TrevisoToday è in caricamento