Coronavirus, aumentano i contagiati e i morti nella Marca: gli Alpini riaprono il Guicciardini

Previsti nuovi 90 posti letto nel vecchio 'monoblocco' della struttura di Valdobbiadene. Nessuna terapia intensiva però, ma solo pazienti da Geriatria e Medicina Generale

Una riunione degli Alpini al Guicciardini

In tutta la Marca aumentano ora dopo ora i contagiati dal Covid-19. I dati che emergono dall'ultimo bollettino della Regione Veneto, di domenica mattina, parlano di +21 casi sul nostro territorio rispetto alla giornata di sabato, per un totale di 413 positivi al Coronavirus che porta la provincia di Treviso ad essere seconda solo a Padova in questa triste classifica.

Proprio per questo motivo, e in attesa del previsto picco di contagi nei prossimi giorni, la Regione Veneto (di concerto con l'Ulss 2) ha deciso di procedere fin da subito con i lavori di sistemazione e pulizia del vecchio 'monoblocco' dell'ospedale Guicciardini di Valdobbiadene, dismesso nel 1999. Chiaramente, vista la condizione attuale della struttura, il nosocomio verrà attivato solo in caso di peggioramento dell'emergenza Coronavirus sul territorio e solo per quei pazienti che non si trovino in terapia intensiva ma che possono quindi essere trasportati altrove per eventuali degenze che non richiedano particolari macchinari o assistenza continuativa (come i reparti di Geriatria e Medicina Generale), per un totale di 90 posti letto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La nostra Protezione Civile è scesa in campo - dichiara l'ANA di Valdobbiadene - Su richiesta della Regione Veneto un centinaio di volontari della Protezione Civile ANA - 3 RGP Triveneto, rispettivamente delle sezioni di Conegliano, Treviso, Valdobbiadene e Vittorio Veneto in questi giorni stanno riattivando il vecchio presidio ospedaliero Guicciardini di Valdobbiadene. Un sentito grazie a tutti i nostri volontari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento