menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, diminuiscono i contagiati e aumentano tamponi positivi e negativizzati

Il Governatore Zaia: «Nel giro di 7 giorni vedremo se siamo stati bravi a far scendere i ricoveri e le Terapie intensive, al di là di tutti gli algoritmi»

«Siamo arrivati a quota 378.509 tamponi realizzati, con 6.830 persone in isolamento, mentre i positivi sono 18.318 (+74). I ricoverati sono inbvece 1.058 (-12), di cui 103 in terapia intensiva (-5) e festeggeremo quando andremo sotto i 100. I dimessi, poi, sono 2.694, mentre i morti sono 1.184 che salgono a 1.516 se considerati anche quelli extra-ospedale. Nel giro di 7 giorni vedremo se siamo stati bravi a far scendere i ricoveri e le Terapie intensive, al di là di tutti gli algoritmi. Spetta a noi occuparci di sanità, ma occorre pensare al bene comune e a tutelare il bene dei cittadini. I giovani sono le nostre sentinelle. Alcuni pensano che sia già tutto finito, ma non vorrei che per colpa di qualcuno non si faccia più credito a nessuno. L'incoscienza e l'irresponsabilità di pochi va a ripercuotersi sulla libertà di tutti. Da lunedì scatta la nuova ordinanza con la quale vogliamo tutelare la salute dei cittadini, è facilmente consultabile e mette ordine su tutti i quesiti dei cittadini ma soprattutto non è in contrapposizione con le scelte nazionali». Queste le ultime dichiarazioni del Governatore del Veneto, Luca Zaia, nel consueto punto stampa di domenica.

Pe quanto riguarda il trevigiano, l'Ulss 2 vede ad oggi un totale di 2.5512 persone positive al tampone (+13), ma attualmente i casi ancora positivi sono 961 (-14), mentre i deceduti rimangono stabili a 268 e al contempo i negativizzati arrivano a 1.323. Inoltre, i pazienti attualmente ricoverati in ospedale sono 110 (49 a Vittorio Veneto, 26 al Ca' Foncello di Treviso, 13 al San Camillo di Treviso, 8 a Motta di Livenza, 6 a Oderzo, 7 a Montebelluna, 1 a Conegliano), mentre in terapia intensiva adesso i pazienti sono solamente 8 (7 a Treviso ed 1 a Conegliano). Infine, i decessi totali solo negli ospedali dell'Ulss 2 sono oggi 195, mentre i dimessi toccano quota 555.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento