A Treviso un corso per la presa in carico di uomini maltrattanti

Si tratta di un'iniziativa di formazione rivolta ad operatori socio-sanitari, promossa dalla cooperativa sociale montebellunese Una Casa per l'Uomo in collaborazione con altri enti della provincia di Treviso, tra i quali Confcooperative.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Comincia sabato 15 novembre a Treviso un innovativo corso di formazione specialistica rivolto ad operatori socio-sanitari che lavorano con uomini che agiscono violenza nelle relazioni affettive (i cosiddetti "uomini maltrattanti"). Lo promuove, per la prima volta in Veneto, la cooperativa sociale Una Casa per l'Uomo di Montebelluna, da anni attiva nel campo delle pari opportunità, della promozione della "salute al femminile" e del contrasto alla violenza contro le donne, una problematica oggi emergente in Italia, che nei casi estremi si trasforma addirittura in femminicidio.


"La nostra cooperativa - spiegano gli operatori di Una Casa per l'Uomo - ha deciso di portare in Veneto l'esperienza di altri enti che condividono questo approccio di prevenzione e cura contro la violenza di genere, attraverso un percorso di formazione avanzato. Psicologi e psicologhe, medici, assistenti sociali, educatrici ed educatori, professionisti dell'ambito legale e giudiziario potranno approfondire la riflessione teorica sull'argomento e trovare adeguati strumenti di lavoro, interpretativi ed operativi".

Il corso, al quale hanno aderito 25 persone, si terrà presso la sede della Caritas Diocesana in via Venier 50 a Treviso e sarà realizzato in collaborazione con l'Associazione C.A.M. (Centro di ascolto Uomini Maltrattanti) di Firenze, primo centro nato in Italia nel 2009 per la presa in carico di uomini autori di comportamenti violenti (www.centrouominimaltrattanti.org).
Il percorso formativo dura 80 ore, articolate in 5 moduli formativi nel fine settimana, da novembre 2014 ad aprile 2015. Le lezioni sono tenute da un'equipe di professionisti, psicologi, psicoterapeuti e counselor del C.A.M. di Firenze.

L'iniziativa formativa è patrocinata da:
Provincia di Treviso
Consigliera di Parità della Provincia di Treviso
Commissione Provinciale Pari Opportunità
Azienda Ulss 7 Pieve di Soligo
Azienda Ulss 8 Asolo
Confcooperative Treviso

www.unacasaperluomo.it

Torna su
TrevisoToday è in caricamento