menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movimento 9 dicembre, corteo silenzioso in centro a Treviso

Un centinaio di manifestanti hanno sfilato lungo le vie del capoluogo della Marca, incuranti della pioggia. Il 12 febbraio saranno nella sede della Provincia

E' stata silenziosa la protesta del Movimento 9 dicembre, che domenica ha sfilato per le vie del centro di Treviso.

Giacche catarifrangenti, striscioni, croci e cartelli, un centinaio di militanti del gruppo hanno marciato sotto la pioggia per ricordare le vittime della crisi nel 2013, 138 tra lavoratori, imprenditore e disoccupati, e protestare contro il "disinteresse delle istituzioni", chiedendo "subito risposte certe".

I manifestanti si sono dai appuntamento alla stazione ferroviaria e da lì, attraverso via Roma, Corso del Popolo, piazza Borsa, sono arrivati in piazza dei Signori, distribuendo volantini ai passanti.

A sfilare i rappresentati dei tanti presidi che hanno animato le strade e i caselli della provincia di Treviso a partire dal 9 dicembre. La prossima data in calendario per il movimento, che non vuole essere chiamato "dei Forconi", è quella del 12 febbraio, quando i manifestanti saranno al Sant'Artemio per studiare una denuncia da presentare alla Corte Europea nei confronti dello Stato italiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Cronaca

    Due auto distrutte da un incendio, indagano i carabinieri

  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento