menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le montagne

Le montagne

Bloccati nella neve durante la ciaspolata, salvata famiglia trevigiana

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio a Cortina, sfortunati protagonisti due coniugi settantenni ed il figlio di 30 anni, di Vedelago. Intervenuto il Soccorso Alpino

Alle 16.50 circa il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una famiglia in difficoltà al rientro da una gita con le ciaspe. Sfortunata protagonista la famiglia Santinon di Vedelago: marito e moglie settantenni, assieme al loro figlio trentenne, trevigiani di Vedelago. I tre erano partiti insieme dalla Cantoniera di Rubietta, tra il Passo Tre Croci e Misurina, per percorrere il giro del Cason di Pousa Marza. Al momento di scendere verso il ponte di Ru da Voi, 500 metri a monte, i tre sono rimasti bloccati sopra un canalone, incapaci di proseguire. La famiglia e stata raggiunta da una squadra partita dal ponte. I soccorritori, anche con il supporto dei carabinieri di Cortina, li hanno aiutati, scavando e spianando alcuni tratti davanti a loro per facilitarne il cammino, e li hanno riaccompagnati a valle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento