Piede schiacciato mentre smonta una gru, ferito operaio trevigiano

Incidente sul lavoro alle 9.30 di stamattina in un cantiere edile in località Cademai di Cortina. L'uomo, un 38enne dipendente della "Sirme" di Ponzano, è stato trasportato in ospedale a Belluno

Sul posto i carabinieri di Pieve di Cadore

Un operaio 38enne di Carbonera, S.M., dipendente dell'azienda "Sirme" di Ponzano Veneto, è stato sfortunato protagonista di un incidente sul lavoro avvenuto nella mattinata di oggi, mercoledì, poco dopo le 9.30, in un cantiere in località Cademai a Cortina. L'uomo, durante le operazioni di smontaggio di una gru, mentre era a trenta metri di altezza, è stato colpito ad un piede da un oggetto contundente che ne ha causato lo schiacciamento del piede destro: per diversi lunghi minuti l'operaio è rimasto con il piede ferito, incastrato sulla struttura. Il 38enne, trasportato all'ospedale di Belluno, ha riportato una frattura esposta del metatarso, guaribile con trenta giorni di prognosi. Presso il cantiere sono intervenuti, oltre agli infermieri del Suem 118, anche i carabinieri di Pieve di Cadore che hanno svolto gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento