rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Montebelluna

Distribuzione CRAI di Montebelluna: formalizzato accordo con i lavoratori

Un comunicato Congiunto di AMA CRAI EST Soc. Coop e SLAI PROL COBAS in merito all’esito positivo della Vertenza con i Lavoratori della cooperativa UNIQA

MONTEBELLUNA Positivo esito della vertenza dei lavoratori già occupati dalla cooperativa UNIQA nei magazzini del centro di distribuzione CRAI di Montebelluna. AMA CRAI ha svolto un decisivo ruolo di facilitatore della risoluzione delle controversie in atto con la cooperativa UNIQA. Il clima si è decisamente rasserenato all'atto dell'affidamento da parte di AMA CRAI dei servizi appaltati ad una nuova cooperativa, la PAKLOAD soc. cooperativa che ha dato continuità ai rapporti di lavoro del personale, secondo quanto richiesto dal sindacato SLAIPROLCOBAS e in ottemperanza alle procedure previste dall' art.42 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del settore trasporti e logistica.

Il lavoratori hanno ottenuto oltre alla continuità del rapporto di lavoro pure condizioni contrattuali migliorative ed un riconoscimento economico in relazione al periodo pregresso. Gli accordi sono stati formalizzati, presso la sede di AMA CRAI e alla presenza dei rappresentanti del gruppo cooperativo martedì 27 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distribuzione CRAI di Montebelluna: formalizzato accordo con i lavoratori

TrevisoToday è in caricamento