Ruba collari antipulci al "Famila", denunciato un 35enne

Prima di uscire dall'esercizio commerciale a Onigo di Pederobba, è stato fermato dal personale e da un addetto alla sicurezza che ha subito allertato i carabinieri

Intervenuti i carabinieri

Ieri pomeriggio, martedì, i carabinieri di Crocetta del Montello, hanno denunciato un cittadino rumeno di 35 anni, senza fissa dimora nel territorio italiano, con precedenti penali per delitti contro il patrimonio, che ha tentato di rubare alcuni collari antipulci per cani, del valore complessivo di euro 290 euro, prelevandoli dagli scaffali del supermercato Famila a Onigo di Pederobba, ma prima di uscire dall'esercizio commerciale, è stato fermato dal personale e da un addetto alla sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento