Allacciamento abusivo al contatore, denunciati ladri di energia elettrica

Intervento dei carabinieri a Crocetta del Montello, in via Erizzo. Nei guai un operaio di 39 anni e una barista di 36 anni, entrambi di Benevento ed un camionista nigeriano di 42 anni, con precedenti alle spalle

Dei contatori enel

Furto aggravato di energia elettrica in concorso. Questo il reato per cui sono stati denunciati alla Procura di Treviso dai carabinieri della stazione di Crocetta del Montello un operaio di 39 anni e una barista di 36 anni, entrambi di Benevento, ed un camionista nigeriano di 42 anni, con precedenti alle spalle. I tre, secondo quanto accertato dai militari, avrebbero manomesso il proprio contatore, riuscendo ad alimentare gratuitamente elettrodomestici e illuminare la propria abitazione mentre vivevano a Crocetta del Montello, in un appartamento di via Erizzo. Il "furto" è durato dal mese di maggio del 2019, proseguendo fino allo scorso mese di gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento