Cronaca

Cede tavola, crolla soffitto della chiesa di San Rocco, donna ferita

Venerdì pomeriggio una tavola di marmo ha ceduto dall'altezza di quattro metri sul portico della chiesa di San Rocco a Conegliano

CONEGLIANO  — Si rompe una tavola e crolla il soffitto. I calcinacci investono una donna di passaggio che rimane ferita alla mano. Attimi di paura venerdì nel tardo pomeriggio, quando una tavola di marmo del soffitto del portico della chiesa di San Rocco a Conegliano si è staccata. Avrebbe potuto travolgere chiunque, fortunatamente nessuno è rimasto gravemente ferito.

La tavola, di circa 0,5 metri quadri, era posizionata a quattro metri di altezza. In seguito alla rottura sono precipitati alcuni calcinacci finiti dritti sul marciapiede sottostante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno rimosso le parti di intonaco periolanti e delimitato l’area del marciapiede sottostante con del nastro segnaletico bicolore. Sul posto anche gli agenti della polizia municipale per i rilievi.

Molte le persone che, incuriosite, si sono avvicinate per scoprire che cosa stesse accadendo. Nel frattempo la donna rimasta ferita è stata accompagnata al pronto soccorso, dove è stata sottoposta agli accertamenti medici del caso e alle cure.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede tavola, crolla soffitto della chiesa di San Rocco, donna ferita

TrevisoToday è in caricamento