rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Asolo

Dakar - Parcelles Assainies: consegnata la cittadinanza onoraria a Padre Flavio Facchin

Originario di Asolo, da decenni opera come missionario OMI (Oblati di Maria Immacolata) in Africa per la costruzione di alcune scuole e a organizzare gruppi di lavoro per donne

ASOLO Sabato scorso il Sindaco di Parcelles Assainies - Dakar (in Senegal), ha decorato con la consegna della chiave della città e il titolo di cittadino onorario di Parcelles Assainies padre Flavio Facchin. Padre Facchin, originario di Casella d'Asolo, da decenni opera come missionario OMI (Oblati di Maria Immacolata) in Africa. Un prete infaticabile, alla periferia del mondo, che negli anni è riuscito a costruire sei pozzi d'acqua, a ripararne dodici, a finire la costruzione di alcune scuole e a organizzare gruppi di lavoro per donne, senza calcolare gli innumerevoli interventi umanitari e sanitari tra una popolazione povera e sofferente. 

"Tutta la comunità cristiana è riconoscente per questo titolo. Che il Signore ci aiuti a essere sempre degli artigiani di pace e di giustizia per il bene della gente" ha affermato padre Flavio Facchin nel ricevere l'importante riconoscimento. "Congratulazioni personali - ha poi sottolineato il sindaco di Asolo Mauro Migliorini - e da tutta la comunità civile della città per questa insigne onorificenza frutto del lavoro quotidiano che padre Flavio e gli altri missionari svolgono da decenni anche in terre islamiche, impegnati in un dialogo costante con i cittadini musulmani e nella creazione di una cultura dell'incontro, della pace e del rispetto reciproco, migliorando le condizioni sociali e sanitarie del quartiere".

IMG_3113-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dakar - Parcelles Assainies: consegnata la cittadinanza onoraria a Padre Flavio Facchin

TrevisoToday è in caricamento