menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Daniyyl Dvirnyy

Daniyyl Dvirnyy

Scacchi, il campione nazionale è Daniyyl Dvirnyy di Montebelluna

Il 23enne trevigiano, nato a San Pietroburgo, è il re italiano degli scacchi. Luca Zaia: "E' motivo di orgoglio per tutto il Veneto"

Il mondo italiano degli scacchi ha un nuovo campione: è Daniyyl Dvirnyy.

Classa 1990, Daniyyl Dvirnyy è nato a San Pietroburgo ma vive a Montebelluna, dove fa parte del Circolo di Scacchi Beniamino Vergani. Dvirnyy ha conquistato il titolo vincendo i campionati italiani di scacchi, grazie alla sua concentrazione e alla sua determinazione.

Qualità vincenti per le quali si è congratulato anche il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia: “Questo traguardo è di certo motivo di orgoglio per tutto il Veneto. Se la nostra regione è una terra ricca di campioni e di eccellenze, ciò è merito delle associazioni che danno vita a iniziative aggregative, è grazie alla passione e alla determinazione dei giovani che si impegnano, che si mettono in gioco e che non si arrendono mai per raggiungere i propri obiettivi. Caro Daniyyl, continua così, facendo della passione la tua pedina vincente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Vax Day per gli Over 80 nella Marca: «Oltre duemila vaccinati»

  • Cronaca

    Due auto distrutte da un incendio, indagano i carabinieri

  • Cronaca

    Aggredisce una studentessa in bici: 44enne finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento