Danneggiano un quadro elettrico dell'illuminazione pubblica: 4 denunciati

Con la loro bravata questi giovani hanno lasciato diverse famiglie senza energia elettrica per ore. A scoprirli i carabinieri di Cornuda

Una "gazzella" dei carabinieri

Una denuncia per interruzione di pubblico servizio. E' questa la conseguenza costata a quattro giovani del territorio dopo una "bravata" effettuata giovedì sera a Cornuda. Erano infatti le 22.30, in via Martiri di Marcinelle, quando questi vandali hanno improvvisamente danneggiato un quadro elettrico dell'illuminazione pubblica, tanto che diverse famiglie della zona sono poi rimaste senza energia elettrica per alcune ore, almeno fino all'arrivo dei tecnici comunali che hanno riparato il guasto. A finire così nel mirino dei carabinieri, e poi denunciati alla competente Autorità, sono stati un 19enne e tre minorenni (due 16enni ed un 15enne), tutti di Montebelluna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Cocaina e marijuana in casa, brigadiere dei carabinieri in manette

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Covid, Zaia: «I dati in Veneto sono buoni, non meritiamo la zona arancione»

  • Pooh, nuovo disco dopo la morte di D'Orazio: «Le canzoni della nostra storia»

  • Se n'é andata Paola Maiorana, voce storica delle radio private trevigiane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento