L'evasione fiscale nella Marca è pari al 4% del suo Pil: 1 miliardo

Divulgati dalla Guardia di finanza di Treviso i dati delle operazioni condotte nei primi cinque mesi del 2012. Da gennaio a maggio l'evasione scoperta è stata pari a quella emersa in tutto il 2011

Un miliardo di euro. A tanto ammonta l'evasione fiscale nella Marca trevigiana, pari al 4 per cento del Pil prodotto nella provincia di Treviso. E solo il 10 per cento viene scoperto dalle forze dell'ordine.

La Guardia di finanza di Treviso ha fornito i dati degli accertamenti da gennaio a maggio 2012, che hanno raggiunto in soli cinque mesi quanto scoperto in tutto il 2011. Ma il comandante ci Di Maio tiene a precisare che le fiamme gialle si muovono rispettando le indicazioni del Ministero, valutando a priori chi evade per errore e chi invece truffa il fisco con l'intento di nascondere i reali fatturati o il valore delle compravendite.

Nei primi cinque mesi dell'anno sono stati recuperati 200 milioni di euro di ricavi non dischiarati, Iva evasa per 80 milioni e in totale sono state 60 le persone denunciate. Gli evasori totali scoperti sono 49 e 50 i lavoratori in nero, mentre 465 quelli irregolari.

Sul fronte dei reati fallimentari: 41 le persone denunciate, con sequestri preventivi per oltre 16 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E la Guardia di finanza di Treviso non abbassa la guardia sul fronte delle infiltrazioni della criminalità organizzata in provincia. Settori a rischio sono l'edilizia, appalti pubblici e, novità, la logistica. Per ora le Fiamme gialle stanno monitorando flussi di denaro anomali, ma reati devono ancora configurarsi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento