menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sospeso a 12 metri da terra: 61enne della Repubblica Ceca precipita col deltaplano

L'uomo, che lamentava dolori alla testa, è stato affidato all'automedica diretta al pronto soccorso per le verifiche del caso

BORSO DEL GRAPPA Attorno a mezzogiorno il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per un deltaplano precipitato a Borso del Grappa, poco sotto il decollo del Col del Puppolo sul Monte Grappa. Una squadra si è portata sul luogo indicato, a un centinaio di metri dal decollo, dove si trovava già il personale del Suem di Crespano del Grappa. Attrezzata la risalita, effettuata con tecniche di tree climbing, un soccorritore ha raggiunto il pilota, J.N, 61 anni, della Repubblica Ceca, che era rimasto sospeso a 12 metri da terra tra i rami di un pino, e, dopo averlo assicurato, lo ha liberato dai vincoli e calato al suolo. L'uomo, che lamentava dolori alla testa, è stato affidato all'automedica diretta al pronto soccorso per le verifiche del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento