menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba il cellulare di un coetaneo al campo sportivo: denunciato un 18enne

Dopo due mesi di indagini i carabinieri hanno scoperto che il ladro era un soggetto già noto alle forze dell'ordine

Nel pomeriggio di venerdì la Stazione dei carabinieri di Dosson di Casier ha denunciato un 18enne trevigiano di origini albanesi e con piccoli precedenti di polizia, ritenuto responsabile del furto di un cellulare Samsung S9 del valore di 800 euro. Il fatto è accaduto lo scorso 9 marzo all’interno degli spogliatoi del campo sportivo di Dosson ai danni di un coetaneo residente a Preganziol. Il telefono è stato poi rintracciato, a seguito di una perquisizione, e sequestrato in attesa di essere restituito al proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento