Spacciava droga all'esterno dell'Home Festival: denunciato un 30enne laziale

I controlli a tappeto voluti dal Questore di Treviso in tutta la zona del festival musicale in scena in questi giorni in zona Dogana a San Giuseppe hanno dato i primi frutti

TREVISO La polizia, venerdì pomeriggio, ha denunciato il 30enne M.T. di Frosinone per spaccio. L'uomo, infatti, si trovava davanti all'ingresso dell'Home Festival,  prima dell'apertura dei cancelli, quando è stato controllato dagli agenti delle volanti. Il 30enne è subito apparso nervoso, dichiarando di non avere niente nello zaino, ma ad un successivo controllo gli hanno trovato 50 grammi di marjiuana in un barattolo di latta, oltre a 150 euro in contanti. Probabilmente si è trattato di un soggetto pendolare dello spaccio, finito però denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento