rotate-mobile
Cronaca Mogliano Veneto

Desidera una giacca, ma non ha i soldi per comprarla. E dunque la ruba

Una 38enne mestrina, incensurata e disoccupata, ha compiuto un furto ai danni di un negozio di abbigliamento di Mogliano del valore di circa 1.000 euro. Per lei una denuncia per furto aggravato

Voleva un modello costoso di giacca, ma non aveva i soldi per acquistarla.  Una 38enne di Mestre, disoccupata e incensurata, ieri pomeriggio è entrata nel negozio di abbigliamento “Semenzato” a Mogliano. Ha notato dei capi di abbigliamento molto costosi, del valore complessivo di circa 1.000 euro. la donna è entrata nel camerino e ha fatto il campii di vestiti, ha poi messo la giacca nella borsa e tentato la fuga. Sono stati chiamati i carabinieri che hanno arrestato la donna nei pressi di via Matteotti. Ha dovuto restituire la merce rubata e si è giustificata dicendo che non poteva permettersi da vestire. Per le una denuncia per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desidera una giacca, ma non ha i soldi per comprarla. E dunque la ruba

TrevisoToday è in caricamento