rotate-mobile
Cronaca Preganziol / Via Terraglio

Quarantenne scatenato devasta due bar sul Terraglio: arrestato

Un 40enne marocchino, forse sotto effetto di stupefacenti, ha messo sottosopra due bar lungo il Terraglio. Per fermarlo sono state necessarie due volanti della Polizia

Una furia scatenata, sabato notte, si è abbattuta su due locali di Frescada di Preganziol, lungo il Terraglio. Un marocchino di 40 anni ha aggredito gli avventori di un bar, inseguendoli in un secondo locale e mettendo sottosopra entrambi gli esercizi.

Tutto è cominciato allo "Andy's", poco prima di mezzanotte. L'uomo, probabilmente sotto effetto di stupefacenti, si avvicinato al bancone chiedendo da bere alla barista. Forse provocato da un commento sgradito, il 40enne ha cominciato a litigare con alcuni dei clienti presenti, passando presto al lancio di bottiglie, tavoli e sedie,

Terrorizzati, avventori e barista sono fuggiti, rifugiandosi in locale vicino, il "Fermata 21". Accecato dall'ira, il marocchino, scalzo e in canottiera, ha seguito il gruppo nel bar e ha replicato: anche qui sono volati mani, tavoli e sedie. Il titolare ha chiamato quindi il 113 e sul posto sono arrivate due volanti della Polizia.

Il 40enne è stato fermato dagli agenti a un centinaio di metri dai locali, mentre cercava di darsi alla fuga, ed è stato portato in Questura. Incensurato, ora deve rispondere di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamenti.

I danni arrecati ai due bar ammontano ad alcune migliaia di euro, mentre alcune delle persone coinvolte, tra le quali i due baristi, sono finite al pronto soccorso con lievi lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarantenne scatenato devasta due bar sul Terraglio: arrestato

TrevisoToday è in caricamento