menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stretta giunta Manildo sui premi ai dirigenti: richiesti nuovi livelli di performance

Le retribuzioni che non verranno assegnate costituiranno economie di bilancio. Soldi che potranno essere rimessi in circolo ad esempio per i servizi

TREVISO La giunta Manildo stringe sui criteri per la distribuzione dei premi ai dirigenti. Per ottenerli a Treviso non solo si dovrà produrre di più, ma si dovranno raggiungere nuovi livelli di performance sia a livello di ‘ente’ che a livello individuale. Questo in sintesi il contenuto della proposta, approvata dalla giunta, che dovrà essere ora condivisa con i sindacati e che potrebbe entrare in vigore già alla fine di quest’anno.

Obiettivo di sindaco e giunta quello di premiare veramente il ‘merito’ e utilizzare al meglio le risorse dell’amministrazione. Come detto i parametri, a ognuno dei quali è stato assegnato un punteggio, riguarderanno delle performance di ente complessivo a livello di comune come il conseguimento del saldo di competenza non negativo, l’assenza di deficitarietà strutturale, o il livello complessivo soddisfacente di completezza dei dati oggetto di pubblicazione ai sensi del programma triennale per la trasparenza, e criteri che hanno a che vedere con la performance individuale.

In questo caso si parla di indicatori di performance relativi all’ambito organizzativo di diretta responsabilità, come il raggiungimento di specifici obiettivi, le competenze professionali e manageriali dimostrate, la capacità di valutazione dei propri collaboratori. Il mancato raggiungimento degli obiettivi potrà comportare, per esempio nel caso del conseguimento del saldo di competenza negativo, alla decurtazione di una percentuale della retribuzione di risultato. Le retribuzioni che non verranno assegnate costituiranno economie di bilancio. Soldi che potranno essere rimessi in circolo ad esempio per i servizi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento