menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Actv, possibili disagi ai viaggiatori in occasione delle elezioni

L'azienda di trasporti annuncia eventuali disservizi a causa della tornata elettorale del 24, 25 e 26 maggio per impegni dei dipendenti

VENEZIA - Con l’avvicinarsi della prossima tornata elettorale, e vista l’esperienza degli anni passati, Actv spa si sta organizzando, come di consueto, per poter garantire un servizio di trasporto pubblico il più regolare possibile. Si stima infatti che un elevato e non prevedibile numero di dipendenti possa essere chiamato a svolgere l’ufficio di componente del seggio elettorale o sia impegnato come rappresentante di lista.

Negli anni passati infatti il fenomeno è stato così rilevante da obbligare l’azienda a sopprimere alcune corse sia del servizio navigazione che automobilistico. Lo stesso rischio pertanto potrebbe verificarsi anche quest’anno e, data l’imprevedibilità delle assenze, non è da escludere che l’azienda si trovi costretta ad applicare riduzioni dei servizi (vaporetti e bus) senza poter indicare in anticipo le linee o gli orari precisi delle corse interessate.

Opportune informative verranno pubblicate tempestivamente sui siti aziendali e presso le pensiline e gli imbarcaderi per informare l’utenza, l’azienda ha inoltre ha provveduto ad avvertire le autorità competenti del fenomeno e sta prendendo ogni precauzione per poter limitare al minimo i disservizi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento