rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Nella Marca assunto a tempo indeterminato solo 8 per cento dei giovani

Uno studio di Cisl rivela che nel 2011 ha ottenuto un contratto a tempo indeterminato solo l'8 per cento dei trevigiani al di sotto dei 29 anni

Solo l’8 per cento dei giovani trevigiani al di sotto dei 29 anni viene assunto con un contratto a tempo indeterminato, mentre il tasso di disoccupazione si attesta al 20 per cento. Sono i dati preoccupanti emersi da uno studio della Cgil.

Secondo la ricerca, nel 2011 sono stati 32.900 i giovani assunti con contratti atipici. Tra i fortunati che sono riusciti a ottenere un lavoro a tempo indeterminato, il 41 per cento è rappresentato da donne.

Dal panorama tratteggiato dallo studio Cgil, emerge un’inarrestabile diffusione del precariato, tanto ben 22.300 assunzioni sono state condotte tramite agenzie interinali. Di queste sono state 7.600 quelle con contratto a progetto, evitando così il versamento dei contributi, e 1.700 quelle con contratto a prestazione occasionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella Marca assunto a tempo indeterminato solo 8 per cento dei giovani

TrevisoToday è in caricamento