rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Quinto di Treviso

Domenica, giornata di razzie negli appartamenti della Marca trevigiana

Colpi andati a segno a Conegliano, Quinto e San Vendemiano. In un caso è scattato l'allarme e quattro malviventi sono fuggiti tra i campi. Il Ris di Parma indaga sull'auto abbandonata dalla banda

 

Erano riusciti ad entrare da una finestra, ieri intorno alle 18, ma arrivati dentro è scattato l'allarme e una banda di ladri è dovuta scappare. I padroni di casa, che abitano in via Giorgione a Quinto, una laterale della Noalese, erano in visita da amici poco lontano e sono subito giunti a casa. La banda, secondo una prima ricostruzione, era composta da quattro malviventi e si sono dati alla fuga attraverso i campi.
 
 
Sul posto i carabinieri che hanno subito individuato l'auto della banda, una Fiat Punto, con all'interno tutto il necessario per i colpi: arnesi da scasso, guanti e guanti. Tutto è stato sequestrato e inviato al Ris di Parma. E i militari avrebbero già identificato un membro della banca, si tratterebbe di uno slavo, con precedenti. Poche ora prima nella zona erano stati messi a segno altri colpi, forse riconducibili alla banda. Nella giornata di ieri altre razzie a Conegliano e San Vendemiano.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica, giornata di razzie negli appartamenti della Marca trevigiana

TrevisoToday è in caricamento