A Paderno del Grappa premiati gli studenti veneti eccellenti

Premiati dall'assessore Elena Donazzan i trevigiani Marco Trevisiol e Federica Cecchetto e i vicentini Damiano Zeffiro e Angela Veronese

I trevigiani Marco Trevisiol del Liceo "Da Vinci" di Treviso e Federica Cecchetto di Mareno di Piave, del  liceo scientifico "Marconi" di Conegliano, e i vicentini Damiano Zeffiro e Angela Veronese del Liceo "Masotto" di Noventa Vicentina hanno ricevuto oggi dalle mani dell'assessore regionale all'Istruzione Elena Donazzan le spille e lo scudetto della Regione Veneto come riconoscimento per le loro prove eccellenti alle Olimpiadi Internazionali della Matematica e alle Olimpiadi Internazionali Femminili.

La premiazione è avvenuta nella sede dell'Istituto "Filippin" di Paderno sul Grappa, dove Donazzan ha presenziato anche alla consegna dei diplomi di fine corso della scuola estiva di matematica.

"Siamo orgogliosi che nel Veneto ci siano 'cervelli' matematici come i vostri - ha detto Donazzan - che dimostrano la capacità individuale, innata, della persona ma anche la bontà del nostro sistema educativo nel formare al meglio e nel valorizzare i talenti scientifici e farli diventare magari ottimi matematici, ma anche buoni imprenditori, buoni lavoratori e soprattutto esseri umani migliori".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Gravissimo scontro tra uno scooter e un'auto: 24enne muore tra le braccia del fidanzato

  • L'uscita domenicale in bici finisce in tragedia: morto un ciclista investito da un'auto

  • Legato in un bosco e picchiato per vendetta: nei guai anche un'influencer trevigiana

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento