menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade a causa di una buca, risarcita dal Comune dopo 3 anni

Una donna di Castelfranco Veneto, costretta a continue terapie, si è rivolta ad un avvocato e ha ottenuto un risarcimento danni

CASTELFRANCO VENETO - Era caduta a causa di una buca, il Comune l'ha risarcita dopo tre anni. Protagonista una donna residente a Castelfranco Veneto costretta a continue cure in seguito al capitombolo. 

Come riporta il Gazzettino, la signora tre anni fa sarebbe scivolata sui sampietrini che sarebbero stati dissestati. Una caduta che le sarebbe costata cara, in quanto si è vista costretta a continue sedute di fisioterapie e terapie maxillofacciali. 

La donna si è quindi rivolta a un avvocato chiedendo un risarcimento al Comune, che ha ottenuto dopo tre lunghi anni. Secondo gli accertamenti, infatti, i lavori alla pavimentazione sarebbero stati eseguiti in maniera non del tutto adeguata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento