rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Voleva dimagrire, muore durante l'intervento chirurgico

Vittima una don a di 54 anni che affrontava un'operazione contro l'obesità, ma le cose si sono complicate sotto i ferri e non ce l'ha fatta

Voleva dimagrire, un intervento contro l’obesità le è costato la vita. Vittima una donna sudamericana di 54 anni, M.L., che si è spenta all’ospedale di Rovereto dopo essere stata operata in una clinica privata della zona. È stata una tragedia inaspettata anche per il marito trevigiano, i parenti della vittima hanno presentato un esposto in Procura.

La 54enne ha affrontato uno degli interventi più classici contro l’obesità, che prevede il posizionamento di una sorta di palloncino all’interno dello stomaco per ridurre il volume gastrico.

BIMBA DI 7 ANNI MUORE DURANTE L'OPERAZIONE

L’operazione procedeva bene, ma poi sono nati i primi sospetti di una perforazione intestinale, è giunta sul posto un’ambulanza per trasportare la donna all’ospedale di Rovereto. Tutto inutile, Maria si è spenta poco dopo. Secondo le statistiche, il tasso di mortalità per questo tipo di intervento è di cinque su 10 mila. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voleva dimagrire, muore durante l'intervento chirurgico

TrevisoToday è in caricamento