menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore a 48 anni sul pianerottolo di casa:corpo trovato solo al mattino

La donna era scesa di casa per buttare la spazzatura, ma al rientro un infarto improvviso l'ha colpita sulle scale non lasciandole scampo

MOGLIANO VENETO - Un infarto improvviso, un dolore straziante che non dà nemmeno il tempo di chiedere aiuto. E' morta così la 48enne R.M. di Mogliano Veneto, ritrovata senza vita sul pianerottolo di casa dopo diverse ore dal malore che l'aveva colta al rientro nella sua abitazione.

La donna infatti, come riporta "il Gazzettino", era scesa all'esterno del condominio dove viveva per gettare la spazzatura, ma una volta di rientro un malore fatale l'ha colta mentre tentava di rientrare in casa. Nessuno dei residenti però ha sentito nulla o si è accorto della 48enne finchè al mattino la donna delle pulizie non si è imbattuta nel corpo senza vita della signora. 

Purtroppo la donna era sola in casa al momento dell'infarto che l'avrebbe colpita lunedì verso le 21.30, in quanto il marito e la figlia si trovavano fuori casa. Subito la notizia della sua dipartita si è propagata per le vie vicine e tutti hanno così fatto sentire la loro vicinanza e il loro affetto nei confronti dei familiari della 48enne, la quale era molto conosciuta in paese e che già in passato aveva dovuto combattere contro le conseguenze di un ictus che l'aveva colpita. Questa volta però il malore è stato inesorabile e l'ha strappata in pochi minuti alla vita. La famiglia, in ogni caso, ha già richiesto l'autopsia sul corpo per capire le reali cause del decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Notizie

Bollo auto 2021: il Veneto proroga la scadenza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento