Cronaca

Parli male di me": aggredisce una ragazza e la manda all'ospedale

Denunciato un 35enne del Coneglianese per lesioni. Ha malmenato una 28enne in un locale accusandola di raccontare in giro la sua vita privata

CONEGLIANO Era convinto che quella donna, che ha aggredito e malmenato all’interno di un locale, si meritasse una punizione per aver messo in giro presunte voci che riguardavano la sua infedeltà nei confronti della fidanzata. Chiacchiere, solo chiacchiere secondo un 35enne residente nel Coneglianese, che ha deciso di affrontare quella donna che sparlava di lui, una 28enne di origini ucraine.

Come raccontano i quotidiani locali, dopo aver alzato un po’ troppo il gomito, mentre si trovava all’interno di un locale il 35enne si è avvicinato alla ragazza e dopo una discussione l’ha colpita. Un fendente al collo che l’ha fatta cadere a terra, davanti agli altri clienti intimoriti. La giovane ha riportato un grave trauma cranico ed è stata soccorsa e medicata all’ospedale della città del Cima. L’uomo, invece, al termine delle indagini è stato denunciato per lesioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parli male di me": aggredisce una ragazza e la manda all'ospedale

TrevisoToday è in caricamento