menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippata, rincorre il ladro in bici e recupera la sua borsetta

Il giovane ladro ha afferrato la borsa della cinquantenne al semaforo ed è scattato via in bici, ma la donna l'ha inseguito e raggiunto

Pomeriggio intenso per una cinquantenne di San Biagio di Callalta che si è vista rubare la borsetta davanti al naso e ha inseguito il ladro in bicicletta fino a recuperarla. È successo giovedì a Santa Maria del Sile, la donna era ferma al semaforo quando un giovane, anch’egli in sella alla bici, l’ha affiancata e allo scattare del verde ha afferrato la borsetta dal cestino ed è sfrecciato via.

Ma la malcapitata non è rimasta con le mani in mano. Con uno scatto ha preso a inseguirlo a tutta velocità, allenata perché con quella bici va sempre al lavoro. L’inseguimento è durato fino alla stazione ferroviaria. Il giovane ladro non si aspettava di certo di essersi imbattuto in una “wonder woman” che, nonostante una caduta, è riuscita a raggiungerlo. A causa di qualche curva e della velocità, infatti, la cinquantenne è scivolata a terra battendo la testa ma non ha perso tempo, si è subito rialzata e ha ripreso la corsa. Vedendo che non riusciva a scamparla il ladro ha lanciato la borsetta contro la donna che ha prontamente chiamato la polizia. Anche in queste ore gli agenti stanno dando la caccia allo sfortunato bandito che potrebbe essere stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza della città. La cinquantenne è andata al pronto soccorso a farsi medicare e poi è rientrata a casa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento