rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Santa Lucia di Piave

Dopo una pizza andata a male con la fidanzata, aggredisce i carabinieri

Un pregiudicato 35enne, sotto l'effetto dell'alcol, ha litigato prima con la fidanzata e poi sono arrivati i militari, che sono stati presi a testate. L'uomo è stato poi arrestato

Prima litiga con la fidanzata e per finire la serata “in bellezza” anche con i carabinieri che erano intervenuti. Sabato un 35enne pregiudicato è stato arrestato a Santa Lucia di Piave per resistenza a pubblico ufficiale.

Il tutto è iniziato con una pizza tra i due innamorati, finita però male. La coppia infatti si è messa a discutere animatamente in strada sotto l'effetto dell'alcol. Un'altra donna ha assistito alla scena e ha chiamato i carabinieri. Un'auto è arrivata poco dopo e l'uomo si è scagliato contro i militari prendendoli a calci e testate. L'uomo è stato poi arrestato e i due carabinieri sono finiti al pronto soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo una pizza andata a male con la fidanzata, aggredisce i carabinieri

TrevisoToday è in caricamento