rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Mogliano Veneto

Cocktail di alcol e droga al rave party: due ventenni all'ospedale

Due giovani di Marghera sono finite al Ca' Foncello, all'alba di domenica, per aver ingerito un miscuglio di alcol e sostanze stupefacenti durante un rave party a Mogliano Veneto

Hanno rischiato grosso due ventenni di Marghera (VE), che durante un rave party a Mogliano Veneto hanno ingerito un mix di alcol e stupefacenti che le ha mandate all'ospedale.

All'alba di ieri le due studentesse sono state abbandonate, prive di sensi, nei pressi della stazione ferroviaria di Mogliano Veneto. A ritrovarle i carabinieri, contattati da quegli stessi "amici" che le avevano lasciate lì, per poi dileguarsi, probabilmente temendo pesanti conseguenze.

Le due ragazze sono state trasportate d'urgenza e ricoverate all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove sono state sottoposte a lavanda gastrica.

Le ventenni avevano passato la nottata in un noto locale di Zerman, dove era stato organizzato una sorta di rave party. Lì, secondo quanto riferito dai testimoni sentiti dagli inquirenti, le due avrebbero cercato lo sballo bevendo notevoli quantità di alcol, accompagnate da un mix di allucinogeni e ketamina.

Il miscuglio e la quantità di sostanze ingerite, però, ha rischiato di far finire la serata in tragedia. Ricoverate in ospedale per tutta la giornata e la notte di domenica, le due ragazze saranno dimesse oggi e affidate ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocktail di alcol e droga al rave party: due ventenni all'ospedale

TrevisoToday è in caricamento