Cronaca

Home Festival: cento segnalati per droga, anche dieci minorenni

La Guardia di Finanza di Treviso, insieme alle unità cinofile, ha sequestrato 200 grammi di droga durante i concerti in Dogana

I controlli all'Home Festival

TREVISO Sono quasi cento le persone segnalate dalla Guardia di Finanza di Treviso, nell’ambito della serie di controlli antidroga condotti con l’ausilio delle unità cinofile, in occasione dell’Home Festival. In particolare, durante la quattro giorni di concerti, i militari del Nucleo Mobile della Compagnia di Treviso hanno intensificato il dispositivo di controllo su tutta l’area circostante la manifestazione e lungo le principali vie d’accesso.

L’attenta attività di ricerca, grazie anche al fiuto infallibile dei cani antidroga, impiegati a supporto anche dai Comandi Provinciali della Guardia di Finanza di Padova, Venezia, Vicenza e Verona, ha permesso di sequestrare circa 200 grammi di sostanze stupefacenti tra cocaina, hashish, marijuana, anfetamine e “spinelli” già confezionati, e di segnalare quasi un centinaio di assuntori alle competenti Prefetture, per detenzione di stupefacenti per uso personale.  Tra loro ci sono anche una decina di minorenni che, dopo gli opportuni accertamenti, sono stati affidati ai genitori e segnalati al Tribunale dei Minori di Venezia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Home Festival: cento segnalati per droga, anche dieci minorenni

TrevisoToday è in caricamento