rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Roma

Ha troppo successo su Facebook: duello tra bande in centro

Il successo di un 14enne tra le "amiche di Facebook" ha scatenato le ire di un gruppo di pordenonesi. Da internet è partita una sfida a duello che ha attirato a Treviso decine di giovani. E' dovuta intervenire la Polizia

Era il più apprezzato di Facebook, tanto che i suoi coetanei invidiosi avevano deciso di sfidarlo a duello. In sua difesa sono accorsi amici trevigiani, in totale un'ottantina di giovani e giovanissimi.  Luogo della sfida il centro storico di Treviso, in via Roma.

Lui è un giovane 14enne di colore, evidentemente bello, tanto bello da fa arrabbiare i pordenonesi, che con le ragazzine non reggevano il confronto. Ed è dovuta intervenire la Polizia per disperdere i giovani.

Tutto era nato sul noto social network, con scambi di messaggi tra le diverse fazioni di giovani, tutte centrate sul successo con le ragazze del 14enne. A quelli del posto il successo non andava proprio giù. Le Forze dell'ordine si sono attivate dopo aver visto dalle telecamere della stazione dei treni arrivare decine di giovani che si sono poi diretti in centro.

La Questura ha dunque inviato un paio di volanti a controllare ne è nato un fuggi-fuggi tra le mura. Ma gli agenti hanno comunque bloccato qualche giovane, che hanno raccontato del “singolar tenzone” a sfondo amoroso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha troppo successo su Facebook: duello tra bande in centro

TrevisoToday è in caricamento