rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca

Enel potenzia la rete elettrica della Marca: lavori su 70 cabine ad alta tecnologia

Nuovi benefici per oltre quindicimila clienti grazie agli interventi di telecontrollo e restyling di circa settanta cabine di trasformazione sparse in tutta la provincia di Treviso

TREVISO Continua a ritmo serrato il piano di investimenti di E-Distribuzione nel territorio della Marca Trevigiana, per il miglioramento della qualità del servizio elettrico e a una sempre maggiore sostenibilità ambientale degli impianti.

La società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica in oltre 7800 comuni italiani, grazie ad importanti interventi di ammodernamento della rete elettrica ha elevato in questi giorni la qualità tecnologica di circa settanta cabine di trasformazione, portando ulteriori benefici ad oltre 15.000 clienti dislocati in oltre trenta comuni del territorio provinciale. Tanti sono infatti gli impianti integralmente rinnovati o telecontrollati dall’azienda elettrica nell’anno appena trascorso, anche con contestuali interventi di restyling. L'attività, che rientra nel piano di investimenti programmato da e-distribuzione per migliorare livello di qualità del servizio, punta a ridurre ulteriormente il numero e la durata delle eventuali interruzioni di energia, causate da guasti accidentali.

Grazie all’automazione evoluta della rete di media e bassa tensione in tal modo, il Centro Operativo di e-distribuzione, operativo 24 ore al giorno per tutto l’anno, può intervenire da remoto sulle linee, ed effettuare manovre automatiche, rialimentando la stragrande maggioranza della clientela prima ancora dell'arrivo delle squadre sul posto e riducendo quindi notevolmente i tempi di intervento in caso di disservizio. Cittadini ed imprese della provincia della Marca Trevigiana potranno dunque contare su una rete elettrica ad alto contenuto tecnologico e particolarmente affidabile. "L'attività di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete e lo sviluppo tecnologico della rete al servizio del cliente -  sottolinea Mattia Campioli, responsabile e-distribuzione Zona di Treviso –  costituiscono un'attività fondamentale per assicurare un livello di qualità del servizio in linea con le aspettative dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel potenzia la rete elettrica della Marca: lavori su 70 cabine ad alta tecnologia

TrevisoToday è in caricamento